Libra Coin: i piani di Facebook per la sua criptovaluta

Facebook ha confermato ufficialmente che la moneta non sarà legata a nessuna valuta fiat, ma sarà invece collegata a un paniere di valute al fine di prevenire la volatilità. Il white paper per il token, che spiega le sue basi ed il suo utilizzo, è stato pubblicato il 18 giugno. Questa moneta digitale è progettata per funzionare come valuta senza margini, senza commissioni di transazione e sarà commercializzata in modo aggressivo nei paesi in via di sviluppo in cui le valute supportate dal governo sono più volatili. Tuttavia, alcuni esperti temono che la moneta possa essere utilizzata da Facebook per spiare gli acquisti delle persone. Ad esempio, Facebook potrebbe abusare delle informazioni sugli utenti e delle abitudini di acquisto al fine di offrire annunci mirati per attirare ulteriori investimenti da parte delle imprese.

Libra sfrutterà la potenza di Facebook?

L’enorme portata di Facebook, con oltre 2,3 miliardi di utenti a livello globale, potrebbe fornire una piattaforma per la commercializzazione del token per gli utenti che altre criptovalute non hanno mai visto prima.

Inoltre, al fine di raccogliere 1 miliardo di dollari, Facebook sta lavorando con le principali reti di pagamento Visa e MasterCard, che secondo quanto riferito vogliono integrare un sistema di pagamenti online criptato.

Anche se alcuni temono che se il progetto Libra dovesse avere successo, rappresenterebbe una minaccia per le compagnie di carte, gli analisti pensano che ciò non accadrà.

 

La moneta si estende anche a Instagram

Si dice che la società stia lavorando per collegare le sue app criptate di messaggistica mobile con Instagram per estendere la portata della sua criptovaluta a oltre 2,7 miliardi di utenti globali.Facebook potrebbe inizialmente lanciare il suo Global Coin in India poiché ha 200 milioni di utenti di WhatsApp.Le ultime notizie mostrano che Facebook sta collaborando con organizzazioni di terze parti per fungere da “nodi” e mantenere la loro rete di criptovaluta Global Coin attraverso procedure di licenza appropriate. La società vuole lanciare 100 nodi per generare 1 miliardo di dollari e questi fondi saranno utilizzati per sostenere la sua criptovaluta. Sembra che stiano chiedendo agli operatori del settore di mettere in gioco il loro interesse e impegno e legarli al supporto della rete.

Condividi sui social!
2019-06-24T13:03:44+00:00

Leave A Comment